Home News Musica antica tra Italia e Francia

Musica antica tra Italia e Francia

Sabato 7 dicembre 2019, alle ore 20.30, nella Chiesa di San Bartolomeo Ap. di Salzano, si svolgerà un concerto dal titolo “Musica antica fra Italia e Francia” eseguito dal Ensemble Barocco “Gloria Mundi” durante il quale saranno presentati una serie di brani molto ricercati.

L’esecuzione di questi brani, tratti dal periodo rinascimentale e da quello barocco, è curata da giovani e talentuosi musicisti come Elena Borsato (flauto traversiere), Arianna Brandalise e Eleonora Zanne  (violino barocco), Rolando Moro (violoncello barocco), Francesco Maria Cataldo (violone 16 piedi) e Luca Marcadella (clavicembalo).

L’occasione è molto allettante per ammirare strumenti particolari che raramente si possono trovare in concerti di musica classica. Il concerto è organizzato dalla parrocchia di Salzano in collaborazione con l’Associazione Culturale “Tempo e Memoria”

ENSEMBLE BAROCCO GLORIA MUNDI si forma nel 2019 a Castelfranco Veneto in occasione del concorso “Adriatic LNG” tenutosi a Rovigo, nel quale il gruppo ha vinto il primo premio nella sezione “Musica d’insieme con strumenti antichi”.

E‘ composto da:

  • Elena Borsato – flauto traversiere
  • Arianna Brandalise, Eleonora Zanne – violino barocco
  • Rolando Moro – violoncello barocco
  • Francesco Maria Cataldo – violone 16 piedi
  • Luca Marcadella – clavicembalo

Il Programma comprende:

PRIMA PARTE: RINASCIMENTO

  • Claude Gervaise: Pavanne passemaizze et Gaillarde
  • Tarquinio Merula: Ballo detto Pollicio
  • A. Falconieri: L’Eroica à 3

SECONDA PARTE: BAROCCO

  •  A. Caldara: Triosonata op. I no. 5 (Grave, Vivace, Adagio, Vivace)
  • F. Couperin: Les Nations – La Francoise (I gravement, II gayement, III gravement, IV gayement, V gravement, VI vivament, VII air, VIII gayement, XIV chaconne ou passacaille)
  • G. B. Pergolesi: Concerto per il flauto a 4 parti (Spiritoso, Adagio, Allegro, Spiritoso)

Condividi questo articolo.